Accedi come Scuola



Corsi per conseguire l'attestato HACCP

Desideri lavorare nel settore alimentare? Allora ti serve un Attestato HACCP.

La direttiva Europea 2005/36/CE, recepita dallo Stato Italiano con D.lgs 206/2007, stabilisce che tutti coloro che lavorano nel settore alimentare devono dimostrare di conoscere le norme igieniche e di sicurezza da seguire nei processi di produzione, trasformazione, conservazione e distribuzione dei prodotti, conseguendo un Attestato HACCP.

HACCP sta per Hazard and Critical Control Point ovvero sistema globale di controllo preventivo della produzione degli alimenti per garantirne la sicurezza igienica.

Tale certificazione si ottiene dopo aver superato un test al termine di un corso (autorizzato e valido in tutta Italia secondo la direttiva Europea), organizzato da un ente pubblico o privato, in aula oppure online.

In genere gli argomenti trattati durante il corso sono:  locali e attrezzature; condizioni di trasporto; rifiuti alimentari; rifornimento idrico; igiene personale; confezionamento e imballaggio; trattamento termico.

Sei un operatore che non viene necessariamente a contatto con alimenti e bevande o che ne viene a contatto in aziende esposte da un rischio medio/basso per la sicurezza alimentare? Ti occupi della sola somministrazione e vendita, ma non manipoli alimenti?

A promoter, magazzinieri, camerieri, addetti mensa, addetti a vendita e trasporto di prodotti ortofrutticoli ed alimenti sfusi, secondo quanto previsto dai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02, basta frequentare un corso di 1° livello.

Svolgi attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili ad alto rischio per la sicurezza alimentare, nelle fasi di produzione, preparazione, cottura e confezionamento? o sei un titolare  o un responsabile dell'industria alimentare? 

A chef, cuochi, barman, pasticcieri, panettieri, pizzaioli, gelatai, addetti ai bar, rosticcerie, gastronomie, addetti alla vendita in supermercati, pescherie, salumerie, macellerie, secondo quanto previsto dai Regolamenti Europei 852/04 e 178/02, è richiesta la frequenza di un corso di 2° livello.

Il Sistema HACCP ha due principali obiettivi:

  • individuare all’interno della propria azienda tutti i pericoli presenti durante il processo produttivo degli alimenti che possono alterarne l’integrità; 
  • mettere in atto le misure preventive per garantire la sicurezza degli alimenti.

Questi obiettivi si raggiungono attraverso le seguenti azioni: 

  • identificare i rischi durante la produzione degli alimenti, 
  • determinare i punti critici di controllo per minimizzare le problematiche,
  • stabilire i limiti da controllare, come ad esempio la temperatura dei frigoriferi, il tempo di permanenza del cibo eccetera,
  • effettuare test,
  • effettuare un’azione correttiva quando serve,
  • definire una procedura di verifica sugli alimenti,
  • redigere un resoconto sulle procedure che sono state adottate.

Se il tuo obiettivo è diventare un esperto alimentarista, scegli il corso di HACCP più comodo per te e in poche ore avrai il tuo Attestato HACCP.