Accedi come Scuola



Termini e Condizioni

Corsidia è un luogo di incontro fra la domanda e l’offerta didattica.

L’offerta è rappresentata dai Centri di Formazione, le Scuole e gli Insegnanti (di seguito, “Enti”) che pubblicano un loro profilo e i dettagli della propria attività didattica (di seguito “corsi”) su Corsidia.

La domanda è rappresentata dai potenziali studenti (di seguito “studenti”) che visitano Corsidia alla ricerca di un corso di proprio interesse.

Termini e Condizioni per gli Enti

l'Ente è identificato dai propri dati fiscali, comunicati in fase di registrazione.

Corsidia è attualmente un marchio di WorldBridge Srl, con Sede legale in Via Magenta 55, 20021, Bollate (Milano) e P.IVA 08839340968. Il nome “Corsidia” è di seguito utilizzato per rappresentare la presente piattaforma web, corsidia.com, che appartiene a WorldBridge Srl.

Si noti che esiste anche la piattaforma corsidia.org, dedicata alla pubblicazione di soli corsi gratuiti per privati, che appartiene invece all'associazione culturale Corsidia Education.

Le due piattaforme sono collegate ed è possibile visionare i termini del servizio di corsidia.org a questo indirizzo.

La Registrazione

Gli Enti effettuano la registrazione sul sito accettando i seguenti termini, che hanno valore di contratto stipulato fra l'Ente e Corsidia.

In fase di registrazione, l’utente che rappresenta l'Ente e ne amministra l’account su Corsidia (di seguito amministratore), inserisce i propri dati di contatto e i dati fondamentali dell'Ente da lui rappresentato e amministrato. Inizialmente il profilo dell'Ente e ogni corso eventualmente inserito sarà in fase di “approvazione”.

Successivamente a questa prima fase di registrazione, uno o più incaricati di Corsidia (di seguito “team”), verificherà la completezza dei dati ed effettuerà un controllo sulla reputazione dell'Ente.

Saranno esclusi, a insindacabile giudizio del team, tutti gli Enti per i quali emerga una reputazione o delle attività (presenti o passate) non in linea o comunque non compatibili con la mission di Corsidia.

A titolo esemplificativo, sono considerate condizioni di esclusione le seguenti:

  1. Eccessivo numero di opinioni e recensioni negative, da parte di ex-studenti, riportate con nome e dati mediante i quali è possibile rintracciare l'autore e verificare le circostanze descritte.
  2. Attività nel campo delle pseudo-scienze, della teologia e della "medicina alternativa", con particolare riferimento all'omeopatia, alla medicina cinese pre-scientifica, all'ayurvedica e simili.
  3. Vendita di integratori alimentari non approvati e registrati presso il Ministero della Salute.
  4. Dichiarazioni sul proprio sito web e/o piattaforme terze che non corrispondano al vero.

Nel momento in cui i l'iscrizione è approvata dal team, il profilo dell'Ente diventa visibile a tutti i visitatori del Sito e ai Motori di Ricerca generalisti (di seguito “Google”).

Lo stesso iter di approvazione è applicato ai Corsi pubblicati dall’amministratore: inizialmente essi saranno “in fase di approvazione” e pertanto visibili solo al team e all’amministratore stesso. Una volta approvati saranno effettivamente pubblicati sul Web e fruibili da tutti i visitatori del Sito. Per “Corsi”, vale la pena ricordare, si intende la descrizione di un’attività didattica e non l’attività didattica in sé.

Il Sito Web assegnato all'Ente

In fase di registrazione viene inoltre scelto il nome del sito web assegnato all'Ente.
Tale sito web sarà online all’indirizzo https://nome-ente.corsidia.com dove “nome-ente” rappresenta il nome scelto dall’amministratore dell'Ente in fase di registrazione.

Pertanto il sito web assegnato all'Ente è, tecnicamente, un ”dominio di terzo livello” o “sottodominio” in quanto nell’indirizzo dello stesso compare prima il nome scelto dall'Ente, seguito da “corsidia.com”.

La presentazione dell'Ente (o “homepage”) sarà online all’indirizzo https://nome-ente.corsidia.com mentre i sui corsi saranno raggiungibili all’indirizzo https://nome-ente.corsidia.com/corsi/nome-corso.

Per i vantaggi connessi all’assegnamento di un sottodominio dedicato vedasi domande frequenti.

I Corsi

Tutta la piattaforma Corsidia è costruita intorno a un obiettivo principale: far conoscere al più ampio numero possibile di studenti interessati i Corsi delgli Enti presenti sulla piattaforma.

Pertanto gli Enti si registrano su Corsidia per perseguire tale obiettivo principale di raggiungere e ottenere più studenti.

Per perseguire questo obiettivo Corsidia utilizza le tecniche di Web Marketing più avanzate. Per maggiori informazioni su tali tecniche vedasi "I Servizi per l'Ente" di seguito e le domande frequenti.

Affinché Corsidia possa avere successo nel proprio obiettivo di far conoscere al meglio i Corsi pubblicati dall'Ente è fondamentale che questi ultimi rispettino alcuni parametri, nello specifico:

I dati devono essere tutti veritieri, con particolare riferimento alle condizioni economiche e alle condizioni di servizio che determinano la qualità della didattica.

I testi descrittivi devono essere originali, ovvero non devono essere riportati da altre fonti presenti sul web (in altre parole non devono essere copiati-incollati da o presso altre pagine web).

Le Condizioni Economiche

Il modulo che consentirà di automatizzare il rapporto economico tra l'Ente e la piattaforma Corsidia è attualmente corso di sviluppo, nel frattempo ciascuna scuola deve stipulare un accordo direttamente con Duccio Armenise di WorldBridge Srl.
l'Ente sarà avvisata e contattata a tal proposito subito dopo la procedura di registrazione e prima della approvazione delle pagine di presentazione da lei redatte.
Per maggiori informazioni sullo stato di sviluppo della Piattaforma Corsidia vedasi questa pagina

I Servizi per l'Ente

l'Ente acquista la pubblicizzazione delle proprie pagine di presentazione su Corsidia (homepage dell'Ente e Corsi) e, per le stesse, i seguenti servizi:

  1. Posizionamento sui Motori di Ricerca (Google in primis)
  2. Realizzazione Campagne pubblicitarie su:
    • Google AdWords
    • Facebook Ads
    • BING Ads
    • LinkedIn
    • Etc.
  3. Invio email promozionali alla mailing list di Corsidia
  4. Content Marketing mediante la pubblicazione di contenuti su "Materia" il blog didattico di Corsidia
  5. Assistenza di Digital Marketing da parte del Team di Corsidia

Tali servizi sono di seguito descritti nello specifico.

Posizionamento sui Motori di Ricerca

I Motori di Ricerca permettono di raggiungere i potenziali studenti nel momento esatto in cui esprimono la propria esigenza. Si pensi, ad esempio, all’azienda milanese che cerca laureato milanese che cerca “corso di inglese commerciale a milano” oppure al privato che cerca “lezioni di chitarra a brescia” o “corsi di ballo latino americano a firenze” o “corso di cucina giapponese a roma” su Google.

Le offerte che occupano i primi risultati presentano un enorme vantaggio competitivo rispetto alle successive e a quelle che non compaiono nemmeno.

Corsidia è costruita rispettando tutti gli standard tecnici di Google al fine di posizionare al meglio le proprie “pagine vetrina”.

Ciascuna pagina vetrina è dedicata a una tipologia di corso e contiene i Corsi delgli Enti che hanno acquistato almeno una categoria a essa pertinente.

Il visitatore che “atterra” sulla pagina vetrina potrà confrontare le offerte secondo i suoi personali requisiti (prezzo, condizioni, posizione geografica del corso, modalità didattica, recensioni positive dell'Ente etc.)

L’associazione tra Corsi e le appropriate pagine vetrine è realizzata dal team Corsidia nei migliori interessi di tutte gli Enti, con l’obiettivo di massimizzare le visite da parte di visitatori potenzialmente interessati. Pubblicità su Google AdWords.
Il servizio Google AdWords consente, sostanzialmente, di pagare Google al fine di occupare le prime posizioni nei risultati di ricerca. Chiunque abbia provato a utilizzare AdWords sa quanto sia complicato e dispendioso ottenere dei risultati se non si è un professionista.

Corsidia si avvale di professionisti dedicati che utilizzano AdWords per posizionare le proprie pagine vetrina.

Inoltre, siccome il budget di più Enti conferisce sulle stesse vetrine, si sviluppa una sinergia fra gli Enti che offrono corsi della stessa tipologia, con conseguente miglioramento dei risultati e vantaggio competitivo economico rispetto alle attività che si pubbicizzano su AdWords in proprio.

Content Marketing su "Materia"

"Materia" è la sezione di Corsidia dedicata ai contenuti didattici pubblicati dagli Enti.

Il team di Corsidia assiste gli Enti nella scelta e stesura di contenuti che possano aiutarne a promuovere i corsi

Tali contenuti vengono realizzati in bozza dall'autore dell'Ente e pubblicati dal team di Corsidia.

Una volta pubblicato il contenuto è cura del team di Corsidia posizionarlo su Google con attività SEO, nell'ambito di queste attività il contenuto può essere leggermente modificato (può risultare conveniente riscriverne delle parti in modo che siano più vicine alle chiave di ricerca utilizzate dai potenziali studenti e aggiungere o togliere link).

Tutti i contenuti di Materia sono rilasciati con licenza Creative Commons CC BY 3.0 IT perché considerata la modalità più conveniente sia dal punto di vista SEO che dal punto di vista della formazione e della condivisione della cultura.

Assistenza di Web Marketing

L'Ente viene aiutato a presentarsi al meglio su tutti i più efficaci canali Web quali, a titolo esemplificativo:

  • Google Maps
  • Facebook
  • Youtube
  • Altre reti sociali e aggregatori di recensioni (es. Yelp)
  • Il proprio Sito Web*

*Qualora il Sito Web per il quale l'Ente richiede assistenza differisca dalla homepage di Corsidia, l’assistenza è fornita a condizione che il Sito Web riporti almeno un collegamento alla homepage dell'Ente su Corsidia.

Eventuali dettagli aggiuntivi devono essere concordati fra il singolo Ente e Corsidia.

Termini e Condizioni per gli Studenti

Per “studenti” si intendono di seguito tutti i visitatori non registrati del sito corsidia.com, comprensivo di tutti i suoi domini di terzo livello (es. nome-ente.corsidia.com).

Gli studenti possono visionare le offerte didattiche dei vari Enti in chiaro e contattarli direttamente mediante i dati di contatto forniti da questi ultimi.

In particolare gli studenti possono contattare gli Enti telefonicamente o mediante la compilazione di un form di contatto.

Nel caso in cui lo studente compili il form di contatto, i dati da lui inseriti saranno visibili sia all'Ente contattato che al Team di Corsidia. Per maggiori informazioni vedasi la Privacy Policy

L’utilizzo dell piattaforma Corsidia da parte degli studenti è completamente gratuito.
Tutte le comunicazioni e i rapporti tra gli studenti e gli Enti di loro interesse avvengono in modo diretto.
Corsidia non percepisce nessuna percentuale sui corsi erogati dagli Enti agli studenti.
Al termine dei corsi scelti gli studenti saranno invitati a lasciare una recensione su Corsidia in merito al servizio ricevuto dall'Ente.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella Privacy Policy e nella Cookie Policy.

Legge e Controversie

Il presente Contratto è disciplinato dalle leggi italiane. Le parti del presente Contratto dovranno operare correttamente nei rapporti reciproci. Corsidia dovrà dare comunicazione scritta agli Studenti ed ai Fornitori di ogni inadempimento contrattuale nei propri confronti e, dove appropriato, concederà un tempo ragionevole per la risoluzione dell'inadempimento. Le Parti dovranno trovare una soluzione alle contestazioni, lamentele e controversie in buona fede e con buona volontà, attraverso corrette e ragionevoli comunicazioni dirette e con l'instaurazione di trattative. Ove questi tentativi si dimostrino infruttiferi le Parti sottoporranno le controversie derivanti dal presente contratto al tentativo di conciliazione previsto dal Servizio di conciliazione della Camera Arbitrale di Milano. Nel caso in cui il tentativo fallisca, le controversie derivanti dal presente contratto o in relazione allo stesso, saranno risolte mediante arbitrato secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro unico, nominato in conformità a tale Regolamento

Disposizioni finali

Le Parti si impegnano ad adempiere alle disposizioni di legge riguardanti la protezione dei dati personali. Il Fornitore, in particolare, utilizzerà i dati personali degli Studenti dei quali è venuto a conoscenza in sede di inoltro ed accettazione di una Richiesta di prenotazione solo al fine di perfezionare e dare esecuzione ai Contratti di insegnamento. Se la responsabilità di una Parte relativamente agli Studenti emerge solamente o in modo predominante in virtù di un'azione dell'altra Parte, quest'ultima terrà indenne la Parte ritenuta non responsabile dalle pretese degli Studenti.
Questo Contratto è a tempo indeterminato e può essere risolto da ciascuna Parte mediante recesso per iscritto, con preavviso di 30 gg. Resta salvo il diritto di ciascuna Parte di risolvere il presente Contratti senza preavviso al ricorrere di una giusta causa. Tale causa può venirsi a concretizzare qualora, ad esempio, il Fornitore manchi di dare esecuzione a un Contratto di insegnamento senza aver almeno comunicato tale circostanza od abbia tentato di modificarlo/annullarlo.
Le Parti (Corsidia e l'Ente) considerano riservate tutte le informazioni sui flussi di processo, sulle prestazioni da eseguirsi ad opera delle stesse o sulle provvigioni (anche successivamente alla conclusione del rapporto di cooperazione). Allo stesso modo, il Fornitore obbliga i suoi dipendenti o collaboratori da lui nominati per la fornitura del servizio verso gli utenti della piattaforma Corsidia.
Qualsiasi modifica, integrazione o comunicazione inerente il presente Contratto necessita della forma scritta.
Qualora singole disposizioni del presente Contratti risultino inefficaci od invalide, resta salva l’efficacia e la validità delle altre disposizioni. In una tale situazione le Parti converranno un accordo sostitutivo che più si avvicini alla disposizione inefficace e al relativo scopo.
Gli eventuali allegati e/o pagine collegate fanno parte integrante del presente Contratto.
Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 c.c. gli Enti approvano espressamente per iscritto le seguenti clausole: Termini e Condizioni per gli Enti, Legge e Controversie.