Accedi come Scuola



Corsi per superare i Traumi con tecnica EMDR a Milano 2019


Trova il corso perfetto per te

EMDR: sedute individuali per superare il trauma

Equipe Logodinamica SRLS
Attraverso la tecnica dell’EMDR si possono rielaborare i contenuti e i vissuti emotivi dell’evento traumatico, superando in tal modo ricordi, sensazioni sgradevoli ed ansia associate al trauma, favorendo il recupero del benessere psicofisico. Il nostro percorso terapeutico è individualizzato, e prevede una seduta settimanale di circa 1 ora e 30 minuti. .
Come Superare un Trauma, Psicoterapia, Psicologia, EMDR, terapia EMDR, trauma, gestire le emozioni, paura di comunicare le emozioni, gestione stress, Vincere l'Ansia, Disturbo da Stress Post Traumatico, psicosomatica, Tempo Libero

Milano (Lombardia)Milano (MI)

€ 80,00
(Prezzo orario)

  • facePrivati
  • Base
  • perm_identityDi Persona

Chi non ci è passato non può immaginare come ti senti!

... e all’improvviso il mondo intorno a te scompare  e ti senti come una lumaca chiusa nel suo guscio e persa chissà dove.

Angoscia e panico ti attanagliano lo stomaco. Rannicchiato sul divano tremi come una foglia anche se è il mese di luglio. Al mattino lo specchio ti rimanda l’immagine di due occhi smarriti, spaventati, e il viso, segnato da mesi di sofferenza, è stravolto come dopo una lotta furiosa. Ti senti un automa che va avanti per inerzia.

Nessuno ha tempo per te, sono tutti indaffarati nelle loro attività. Gli amici che ti erano stati vicini nel divertimento, si allontanano, tu smetti di cercarli.

Poi un giorno hai finalmente la diagnosi: “Lei soffre di un disturbo da stress post traumatico”. Ora almeno hai qualcosa da cui partire e ti metti alla ricerca di uno specialista che ti possa aiutare a ritrovare il te stesso che ricordi di essere stato e che hai perso.

- Torni qui, torni qui! Dov’era? Cosa ha visto? 

E impari che puoi “andare e tornare”.

- Che sensazione sente? 

Impari ad ascoltare il tuo corpo: il cuore che duole, lo stomaco che si stringe, le mani che sudano, la salivazione che si azzera, uno strano mal di testa, il dolore alle spalle. 

E’ come salire sulle montagne russe. 

Da solo non l’avresti mai fatto, non avresti potuto scalare vette così alte e impervie, né avresti potuto esplorare abissi così oscuri e profondi.

- Immagini di entrare in una stanza buia e di esplorarla col fascio di luce di una torcia elettrica. Cosa vede?                                                                                                                                                           

E le immagini si fanno avanti, prima confuse, sovrapposte e incomplete, poi sempre più nitide.  All’inizio insopportabili, poi sempre meno dolorose.

- Quanto dolorose da uno a dieci? 

"Più di dieci"

- Segua la mia mano

La tensione si allenta, affiorano pensieri positivi, cambia il punto di vista, il singolo episodio appare sotto un’altra luce, è cambiata l’ottica.

- E ora, quanto le fa male ricordare da uno a dieci?

"Zero"

Affina la Ricerca

Risultati