Accedi come Scuola



Dote Unica Lavoro

Dote Unica Lavoro è un Programma di finanziamento della Regione Lombardia per la formazione e i servizi al lavoro.

Si tratta di uno strumento orientato a favorire l’occupazione, mediante l’offerta di servizi personalizzati per l’inserimento o il re-inserimento nel mondo lavorativo.

Dote Unica Lavoro individua 5 fasce di intensità di aiuto, a ciascuna delle quali corrisponde un budget assegnato (Dote) di valore proporzionale.

Le fasce di intensità e il valore delle Doti associate sono calcolate in base ad alcuni fattori, quali: la distanza dal mercato del lavoro, il genere, l’età e il titolo di studio dei candidati.

Attraverso questo sistema, quindi, Regione Lombardia offre alla persona un aiuto proporzionato alle sue difficoltà di inserimento o re-inserimento nel mondo del lavoro.


Si rivolge sia a giovani disoccupati tra i 15 e i 29 anni, residenti o domiciliati in Lombardia che abbiano già usufruito del programma Garanzia Giovani, sia a persone over 30 anni residenti o domiciliati in Lombardia, con uno dei seguenti requisiti:

  • disoccupati iscritti alle liste di disoccupazione;
  • iscritti o in attesa di iscrizione alle liste di mobilità ordinaria;
  • percettori di NASPI o di altre indennità;
  • occupati da 16 anni in su che siano stati sospesi da aziende ubicate in Lombardia, cassaintegrati, oppure iscritti a un Master universitario di I° e II° livello; 
  • militari congedandi dell’Esercito o personale delle Forze dell’Ordine operante sul territorio lombardo e facente capo ai relativi Comandi Regionali o analoghe strutture di riferimento.

Il Piano Dote Unica Lavoro introduce anche un Progetto di Inserimento Lavorativo (PIL), finalizzato all’assegnazione di un “reddito di autonomia” ai disoccupati che si trovano in situazioni di particolare difficoltà economica.

Il contributo può ammontare a un massimo di 1.800 euro nell’arco di un periodo di 6 mesi ed è destinato a residenti o domiciliati in Lombardia, che si trovino in uno stato di disoccupazione da più di 36 mesi, con un ISEE fino a 20.000 €, che non percepiscano integrazioni di reddito e che abbiano ovviamente aderito al Programma DUL.


Dote Unica Lavoro non prevede incentivi alle aziende, tuttavia, le risorse inserite dalle aziende mediante l’adesione al Programma Dote Unica Lavoro, potranno beneficiare di un piano di intervento personalizzato e gratuito, che comprende un’ampia gamma di servizi, tra cui:

  • bilancio e certificazione delle competenze;
  • analisi delle propensioni e delle attitudini all’imprenditorialità;
  • orientamento professionale e formazione mirata, in partenariato con Enti di Formazione;
  • coaching e tutoring.

La durata del piano dipende dall’entità della fascia di aiuto a cui la risorsa è stata associata.

La Dote assegnata al candidato è un plusvalore anche per l’azienda che lo assume, in quanto il Programma è mirato a formare risorse qualificate, con una rosa di servizi che ne potenziano la consapevolezza e le competenze professionali.

Che ne dici?

Scritto da

Duccio Armenise

Founder Corsidia & co-Founder WorldBridge

Aiuto solo i migliori Maestri a trovare i loro prossimi Studenti. Come? Così! :)

Per

Corsidia

I tuoi prossimi Studenti ti stanno già cercando, tu ci sei?