Accedi come Scuola



TO HAVE: il verbo AVERE

"Hi! Welcome back to the english course". Ciao! Bentornati al corso di inglese.

La lezione di oggi vi presenterà la forma del verbo AVERE in inglese. Allora il verbo avere in inglese si scrive: "To Have" ma si pronuncia "tu hev".
Quindi la H aspirata, la O si pronuncia piuttosto una U, "to have" e la E non si legge.

Andiamo a vedere per tutte le persone come diventa:
Allora l'inglese è molto più semplice dell'italiano...in italiano abbiamo Io ho, Tu hai, Egli ha, Noi abbiamo, Voi avete, Essi hanno. Quindi tutte diverse per ogni singola persona.

In inglese l'unica persona che è diversa, come per tutti gli altri verbi, è soltanto la terza singolare. Andiamo a vedere nello specifico:


I HAVE
YOU HAVE
SHE, HE, IT HAS.


He è egli, She...ella. It...esso. 


WE HAVE
YOU HAVE,
THEY HAVE


Quindi di nuovo:
I have, you have, he/she/it has, we have, you have, they have.
Quindi HAS è l'unica diversa come potete notare.


L'altra cosa che si può notare è che la seconda persona singolare e la seconda persona plurale si scrivono e si pronunciano uguali ma si capirà a chi si fa riferimento grazie al contesto.


Questa è la forma come detto qua, estesa; ma andiamo a vedere la forma contratta. La forma contratta, e vi avevo anche fatto vedere nel verbo to be... come si forma la forma contratta del verbo Essere, anche HAVE ha la sua forma contratta.
L'apostrofo infatti va a sostituire la H e la A quindi da "I HAVE" diventa :


"I'VE"
"YOU'VE,
 "HE/SHE/IT 'S"


la S. qui, e  tutta la forma contratta  del verbo avere H messo l'asterisco perché non va confusa con la forma contratta del verbo "to be" che si scriverà uguale; anche qui capiremo a chi facciamo riferimento grazie al contesto.

"WE'VE",
 "YOU'VE", 
"THEY'VE"


Quindi l'H e la A se ne vanno sempre anche qua... e rimane soltanto la S per le altre rimane sempre la V e la E.


La forma negativa, semplicissima fortunatamente.


In italiano diciamo io non ho, tu non hai, egli non ha: quindi  tra il pronome personale soggetto e il verbo mettiamo Il "non". In inglese va messo dopo. Quindi sarà
 

I have not,
You have not,
He/She/It has not,
We have not,
 You have not,
 They have not


Quindi semplicemente una volta che si impara la forma affermativa, mettiamo il NOT. Però, cosa accade: che in inglese anche la forma ferma negativa ha la contrazione che è quella tra l'altro più usata, soprattutto nel parlato. Andiamo a vederla;


I haven't,
You haven't,
He/She/It hasn't,
We haven't,
You haven't,
They haven't.

Nel parlato poi diventa addirittura ancora più particolare il suono
perchè I haven't..la T non si pronuncia quasi; io ve l'ho marcata apposta per far vedere che c'è e si sente. Ok quindi da I HAVE NOT diventa N'T.


Quindi abbiamo visto tutte le forme andiamo a vedere quella interrogativa.


Cosa accade: che se per il verbo "to be" andava semplicemente Invertito il pronome personale soggetto e il verbo, qui invece bisogna mettere una cosa in più: la particella DO, che in questo caso funge da ausiliare 


Do I have?
Do You have?


Qua notiamo che (ho dimenticato il punto interrogativo,scusate) che HAVE rimane uguale.. quello che cambia però è l'ausiliare: DOES. Però non spaventiamoci, invece che diventare
DO soltanto ed HAS di nuovo qua, metterà DOES e si leggerà "das"...D-O-E-S

Does He/She/It  have?
Do we have?
Do you have?
Do they have?


Quindi questa è la forma interrogativa. Come rispondiamo alle domande? Così:


Risposte brevi:


Yes, I have.
No, I haven't


Yes, you have
No, you haven't


Yes, He/She/It  has
No, He/She/It hasn't


Yes, we have
No, we haven't


Yes, you have
No, you haven't


Yes, they have
No, they haven't


Dopo lo Yes e il No ci va sempre la virgola. Alcuni esempi:


Do you have a brother?
"Do you have a brother?" La frase significa "Hai un fratello?" (brother)
Io posso rispondere "Yes, I have" oppure, "No, I haven't".
Oppure: "Do you have a sister?" - hai una sorella? - "Yes, I have", o "No, I haven't".
In altre due frasi: "Do you have a cat?"- hai un gatto? - "Yes, I have", oppure,
oppure, "No, I haven't".
Do you have a dog?- hai un cane? -Yes, I have. No, I haven't
Oppure si può anche rispondere
"Do you have a cat?" "Yes I DO" al posto di HAVE. Oppure, "No, I don't". DON'T è la forma negativa del DO.


La vedremo nella prossima lezione; per oggi è tutto.


Thank you for watching! Che significa "grazie per avermi guardato".

Nota bene: questa è la versione gratuita di un corso di inglese online più completo e professionale. Scoprilo qui e impara l'inglese di base in 9 ore:

Il corso di inglese completo include l'accesso a un gruppo esclusivo dedicato agli studenti di Giulia per ricevere continuo supporto, risposte alle tue domande e aiuto per imparare ancora più efficacemente e velocemente! Inizia subito a imparare l'inglese con i pro!


Thank you very much, have a nice day!
 

Che ne dici?

Scritto da

Giulia Sparano

Titolare e insegnante di School2u

Laureata in Lingue all'Università Cattolica di Milano parlo fluentemente Italiano (madrelingua), Inglese, Spagnolo e Francese. Ho lavorato per molti anni come insegnante di lingua, traduttrice e interprete professionista prima di fondare School2u, la mia scuola di lingue, prima a Milano, e ora interamente Online.
Attualmente sono conosciuta principalmente per i miei corsi di lingua online professionali ai quali continuo a lavorare per renderli sempre più efficaci, e per passione.

Per

School2u

School2u offre lezioni di lingua inglese, spagnola e francese in sede, a domicilio nell’area urbana di Milano e online avvalendosi della collaborazione di insegnanti qualificati. Contattaci e richiedi subito informazioni senza impegno!