Accedi come Scuola



Grammatica Inglese: il 'Simple Present'

Oggi vediamo il Simple Present, il - Presente Semplice - dei verbi, per non avere più paura di studiare l'inglese.

La prima slide è in italiano, per capire la differenza tra inglese e italiano.
Come mai siamo obbligati a studiare l'inglese perché ormai tutto il mondo lo parla?
Perchè è stato scelto come “lingua mondiale” proprio per la sua semplicità.

Basti vedere per esempio il verbo “Leggere”: in italiano cambia la desinenza per tutte le persone mentre solo la radice "legg" rimane uguale 

io legg-o 

tu legg-i 

egli legg-e 

noi legg-iamo 

voi legg-ete

essi legg-ono

Per uno straniero non è per niente facile tenerle a mente tutte.

In inglese, invece, accade che ne cambia solo una: la terza persona singolare del Simple Present, che aggiunge una S a fine verbo per differenziarsi dal resto delle persone.

Ad esempio: TO READ (l'infinito si contraddistingue per la particella TO davanti):

I READ

YOU READ

HE/SHE/IT READS

WE READ

YOU READ

THEY READ

Tutto uguale tranne la terza singolare. Esistono però delle eccezioni

Le due eccezioni del Simple Present

  1. verbi che terminano per -SS, -CH, -SH, -X, -O. Aggiungendo una terza S a fine verbo si avrebbero dei suoni cacofonici, quindi si aggiunge -ES per ottenere un suono 'morbido'. Questo solo alla terza persona singolare.     Esempio: HE/SHE/IT KISS-ES; HE/SHE/IT WATCH-ES; HE/SHE/IT PUSH-ES; HE/SHE/IT BOX-ES; HE/SHE/IT DO-ES.
  2. verbi che terminano per Y:

    se prima della Y c'è una vocale, alla terza persona singolare, si aggiunge una S (PLAY = PLAYS) .

    se prima della Y c'è una consonante, alla terza persona singolare, succede che la Y si converte in I e si aggiunge -ES.

Come si forma la negazione? Simple Present: la negazione

Nella negazione sarebbe bello aggiungere per tutti i verbi il NOT, come nel verbo TO BE, ma purtroppo per gli altri verbi non è
così.

Non potremo mai dire I READ NOT, ma useremmo un verbo ausiliare, il DO, che per la negazione diventa DO NOT. Abbreviato diventa DON'T. Quindi:

I DON'T READ

YOU DON'T READ

.....

WE DON'T READ

YOU DON'T READ

THEY DON'T READ

e invece alla terza persona la S sparisce perché ce l'ha già il DO

HE/SHE/IT DOESN'T READ 

Come si forma l'interrogazione? Simple Present: la forma interrogativa

Nel verbo TO BE si faceva l'inversione tra il verbo e il soggetto. Negli altri verbi non si può fare l'inversione, ma si userà ancora il DO all'inizio frase.

Ad esempio:

DO I READ?

DO YOU READ?

DOES HE/SHE/IT READ?  (Alla terza persona singolare non occorre aggiungere la S a fine verbo perchè ce l'ha già il DO)

DO WE READ?

DO YOU READ?

DO THEY READ?

Nelle SHORT ANSWERS – Nelle risposte brevi – (in Inglese sempre prima l'aggettivo e poi il nome)

  1. "DO YOU READ? - Tu leggi? - La risposta a una domanda del genere riprenderà l'ausiliare e potrà essere:             YES, I DO oppure NO, I DON'T”.

  2. DOES SHE READ? - Lei legge?- si utilizza l'ausiliare DOES e lo si riprende nella risposta che sarà:                        “YES, SHE DOES oppure NO, SHE DOESN'T.

Per oggi è tutto! Nota bene: stai seguendo la versione gratuita di un corso di inglese online più completo e professionale. Scoprilo qui e migliora il tuo inglese in only 9 awesome hours:

Il corso di inglese completo include l'accesso a un gruppo esclusivo dedicato agli studenti di Giulia per ricevere continuo supporto, risposte alle tue domande e aiuto per imparare ancora più efficacemente e velocemente! Inizia subito a imparare l'inglese con i pro!

Che ne dici?

Scritto da

Giulia Sparano

Titolare e insegnante di School2u

Laureata in Lingue all'Università Cattolica di Milano parlo fluentemente Italiano (madrelingua), Inglese, Spagnolo e Francese. Ho lavorato per molti anni come insegnante di lingua, traduttrice e interprete professionista prima di fondare School2u, la mia scuola di lingue, prima a Milano, e ora interamente Online.
Attualmente sono conosciuta principalmente per i miei corsi di lingua online professionali ai quali continuo a lavorare per renderli sempre più efficaci, e per passione.

Per

School2u

School2u offre lezioni di lingua inglese, spagnola e francese in sede, a domicilio nell’area urbana di Milano e online avvalendosi della collaborazione di insegnanti qualificati. Contattaci e richiedi subito informazioni senza impegno!