Accedi come Scuola



Accedi come Utente o Studente



Grammatica Inglese: il Present Simple

Grammatica Inglese: il Present Simple

Aggiornato: Pubblicato:

Hi! Welcome to my lessons!

Ciao e benvenuto al corso di inglese gratuito e online qui su Corsidia! Io sono Giulia, la tua teacher di School2U, e in questa lezione ti parlerò del Simple Present, ovvero il Presente Semplice dei verbi, per non avere più paura di studiare l'inglese.

Iniziamo!

Pssst... Prima di cominciare, vuoi misurare il tuo livello di inglese di partenza? Così alla fine del corso, o almeno fra qualche lezione, potrai vedere i miglioramenti. Scopri il tuo livello con questo TEST Online, poi torna a questa pagina per iniziare il corso gratuito. Hai paura di perdere il segno e non riuscire a ritrovare questa pagina?
Non tutti sanno che puoi aggiungere un segnalibro al tuo browser premendo Ctrl+D su PC o Cmd+D su Mac, prova! 😉 

La prima slide è in italiano, per capire la differenza tra l'inglese e la nostra lingua.

Come mai siamo obbligati a studiare l'inglese? Perché tutto il mondo lo parla?
Perché grazie alla sua semplicità è stato scelto come lingua da utilizzare in tutto il mondo, infatti è molto importante conoscerlo non solo quando si viaggia, ma anche per motivi legati al lavoro.

Per capire quanto sia facile da apprendere basta vedere il verbo Leggere  in inglese, per esempio: in italiano cambia la desinenza per tutte le persone mentre solo la radice "legg-" rimane uguale. 

io legg-o 

tu legg-i 

egli legg-e 

noi legg-iamo 

voi legg-ete

essi legg-ono

Per uno straniero non è per niente facile tenerle a mente tutte.

In inglese, invece, accade che ne cambia solo una: la terza persona singolare del Simple Present, che aggiunge una -S a fine verbo per differenziarsi dal resto delle persone.

Ad esempio: TO READ (l'infinito si contraddistingue per la particella TO davanti):

I READ

YOU READ

HE/SHE/IT READS

WE READ

YOU READ

THEY READ

Tutto uguale tranne la terza singolare. Esistono però delle eccezioni

Le due eccezioni del Simple Present

  1. I verbi che terminano per -SS, -CH, -SH, -X, -O. Aggiungendo una terza S a fine verbo si avrebbero dei suoni cacofonici, quindi si aggiunge -ES per ottenere un suono 'morbido'. Questo solo alla terza persona singolare.     Esempio: HE/SHE/IT KISS-ES; HE/SHE/IT WATCH-ES; HE/SHE/IT PUSH-ES; HE/SHE/IT BOX-ES; HE/SHE/IT DO-ES.
  2. I verbi che terminano per Y:

    • se prima della Y c'è una vocale, alla terza persona singolare, si aggiunge una S (PLAY = PLAYS).
    • se prima della Y c'è una consonante, alla terza persona singolare, succede che la Y si converte in I e si aggiunge -ES.

Come si forma la negazione? Simple Present: la negazione

Nella negazione sarebbe bello aggiungere per tutti i verbi il NOT, come nel verbo TO BE, ma purtroppo per gli altri verbi non è così.

Non potremo mai dire I READ NOT, ma useremmo un verbo ausiliare, il DO, che per la negazione diventa DO NOT. Abbreviato diventa DON'T. Quindi:

I DON'T READ

YOU DON'T READ

.....

WE DON'T READ

YOU DON'T READ

THEY DON'T READ

e invece alla terza persona la S sparisce perché ce l'ha già il DO

HE/SHE/IT DOESN'T READ 

Come si forma l'interrogazione? Simple Present: la forma interrogativa

Nel verbo TO BE si fa l'inversione tra il verbo e il soggetto. Negli altri verbi non si può fare l'inversione, ma si userà ancora il DO all'inizio frase.

Ad esempio:

DO I READ?

DO YOU READ?

DOES HE/SHE/IT READ?  (Alla terza persona singolare non occorre aggiungere la S a fine verbo perchè ce l'ha già il DO)

DO WE READ?

DO YOU READ?

DO THEY READ?

Nelle Short Answers (risposte brevi): in Inglese sempre prima l'aggettivo e poi il nome

  1. "DO YOU READ? - Tu leggi? - La risposta a una domanda del genere riprenderà l'ausiliare e potrà essere:             YES, I DO oppure NO, I DON'T”.

  2. DOES SHE READ? - Lei legge? - si utilizza l'ausiliare DOES e lo si riprende nella risposta che sarà:                        “YES, SHE DOES oppure NO, SHE DOESN'T.

Per oggi è tutto, ma mi raccomando: non perderti la prossima lezione perché parleremo dei saluti in inglese!

PS: stai seguendo la versione gratuita di un corso di inglese online più completo e professionale, dove potrai studiare all'interno di un gruppo esclusivo di studenti e sarai seguito passo dopo passo.

Migliora il tuo inglese come un vero fuoriclasse !

Il corso di inglese completo include l'accesso a un gruppo esclusivo dedicato agli studenti di Giulia, per ricevere continuo supporto, risposte alle tue domande e aiuto per imparare ancora più in fretta e in modo efficace!

Impara l'inglese in modo veloce ed efficace!

Vuoi perderti altri articoli come questo?
Iscriviti per ricevere altri!

Scritto da

Giulia

Giulia Sparano

Titolare e insegnante di School2u

Laureata in Lingue all'Università Cattolica di Milano parlo fluentemente Italiano (madrelingua), Inglese, Spagnolo e Francese. Ho lavorato per molti anni come insegnante di lingua, traduttrice e interprete professionista prima di fondare School2u, la mia scuola di lingue, prima a Milano, e ora interamente Online.
Attualmente sono conosciuta principalmente per i miei corsi di lingua online professionali ai quali continuo a lavorare per renderli sempre più efficaci, e per passione.

Per