Accedi come Scuola



Guida CV: come farti un Curriculum Vitae SPETTACOLARE con Canva

Stai per realizzare un curriculum vitae fighissimo. Ok, magari non figo come quello di Elon Musk che costruisce macchine elettriche che vanno più forte di quelle a benzina e lancia missili nello spazio...

Ma sicuramente abbastanza figo da spiccare e distinguersi fra tanti! Un po’ come questi:

Tutti gli esempi qui sopra sono stati realizzati utilizzando Canva, un nuovo programma semplice e gratuito con cui puoi facilmente realizzare un curriculum con un impatto visivo accattivante e originale.

Ed ecco, passo passo, come fare.

Passo 1: Registrati su Canva

Iscriversi è semplicissimo: Vai sul sito https://www.canva.com/; Scegli se registrarti con Facebook, Google+ oppure inserendo il tuo indirizzo email; Segui i rapidi passaggi per creare il tuo profilo.

Se hai già creato un account allora basta inserire il tuo nome utente o email e la password nelle caselle in alto a destra. Non devi scaricare nulla, ti basta solo accedere al sito.

Ora sei pronto a creare!

Passo 2: Crea il tuo progetto

Canva è creato per essere estremamente intuitivo, come puoi vedere per creare un nuovo progetto hai l’imbarazzo della scelta:

in bella vista Canva ci mette qualche esempio di progetto che possiamo creare. Basta cliccare su un modello per continuare; premendo il pulsante “Crea progetto” si apre una lista infinita di categorie di progetti che puoi realizzare: dal nostro CV alle copertine di Facebook e gli inviti per la tua festa di compleanno; Se invece vuoi entrare nel grande archivio di Canva e cercare per conto tuo, allora clicca su “Esplora Modelli” e scrivi a che progetto vuoi dedicarti.

Qualsiasi metodo tu scelga, clicca sul progetto che ti interessa per aprirlo e iniziare:

Passo 3: Dai vita al tuo CV

La pagina si apre già mostrandoti i modelli disponibili. Attento! Scegli tra quelli che in basso a destra hanno la scritta (ovviamente molto piccola) “GRATIS”.

Una volta selezionato il modello che più ti piace iniziamo a creare il tuo fantastico CV. Canva ci aiuta subito, proponendo in basso a destra uno specchietto con un tutorial e suggerimenti consultabili in qualsiasi momento premendo il pulsante “Aiuto”.

Il modello che abbiamo scelto più essere modificato completamente. Nella barra di sinistra troviamo:

 

  • Elementi: ci permette di inserire fotografie, forme, grafici, icone di qualsiasi tipo… insomma, di tutto e di più! Possiamo anche cercare quello che ci serve, scrivendo il nome nella barra di ricerca, per esempio “Icona Skype”.
     
  • Testo: caselle di testo con tutti gli stili e i font possibili e immaginabili. Però essendo un curriculum, purtroppo, non possiamo sbizzarrirci troppo.
     
  • Sfondo: selezionando uno tra gli sfondi proposti vediamo subito nell’anteprima il risultato.
     
  • Caricamenti: puoi caricare le tue fotografie da inserire come immagini nel CV.


     

N.B. Mi raccomando, fai sempre attenzione che ci sia la scritta “GRATIS” su tutto quello che scegli.

Adesso che hai visto tutti gli elementi che puoi inserire possiamo lanciarci nella modifica del modello!

Troverai in basso a destra l’icona dello zoom che ti seguirà fedele mentre da sposti da una pagina all’altra.

Seleziona l’elemento che vuoi inserire e trascinalo nell’anteprima del progetto. Puoi ridimensionare e spostare l’elemento come preferisci, mentre lo sposti con il mouse Canva ti mostra le linee di allineamento con gli altri elementi per aiutarti ad essere preciso (e un po’ pignolo). Utilizzando la barra degli strumenti che compare in alto, puoi capovolgerlo, modificarne il colore, sceglierne la posizione e la trasparenza e, se non ti piace, eliminarlo cliccando sul cestino.

Se vuoi spostare più elementi contemporaneamente puoi creare un’area tenendo premuto il tasto sinistro del mouse e selezionando gli elementi che ti interessano. Con le frecce della tastiera puoi muoverli in tutte le direzioni.

Quando selezioni una casella di testo già presente, la barra degli strumenti ti permette di eseguire tantissime azioni simili a quelle di Word. Puoi anche cliccare sull’icona “Link” per collegare al testo un sito esterno, per esempio la tua pubblicazione o il progetto di cui stai parlando.

Se vuoi inserire la tua fotografia, è semplicissimo! Caricala nella sezione “Caricamenti” che abbiamo visto prima, selezionala e trascinala con il mouse nell’elemento dove vuoi che compaia, per esempio il tondo con la fanciulla che vedi qui sopra. Detto fatto, al posto della fanciulla troverai la tua bella faccia sorridente. Se la forma non ti piace ti basta eliminare l’elemento con il cestino, selezionare una nuova forma dagli “Elementi” e trascinare di nuovo la tua foto.

N.B. In qualsiasi momento, se hai fatto qualcosa che non va o che non ti sconfinfera, puoi sempre tornare indietro usando la freccia verso sinistra. Se cambi idea, clicca sulla freccia verso destra per ripristinare quello che hai tolto.

Per ogni pagina che crei, se guardi appena sopra il margine in alto, Canva ti dà la possibilità di assegnare un Titolo, di inserire delle note, di copiarla o cancellarla.

Invece, alla fine dell’ultima pagina, troverai il pulsante per aggiungere una nuova pagina.

Mentre lavori i salvataggi sono automatici (compare la scritta Tutte le modifiche sono state salvate), però se vuoi essere sicuro di non perdere neanche una virgola clicca su “File” e seleziona “Salva”.

Ma adesso basta parlare! E’ davvero più facile a farsi che a dirsi, trova il modello che ti piace e inizia a creare il tuo spettacolare curriculum con Canva.

Passo 4: Last but not least

Solo poche ultime cose per quando avrai finito:

Dai un titolo al progetto, scrivendolo in alto a destra nello spazio accanto alla voce “Condividi”.

La voce “Condividi” ti permette di invitare chi vuoi a vedere e modificare il progetto, ti basta inserire l’indirizzo e-mail e spedire l’invito.

Sempre in questa barra degli strumenti, trovi il pulsante “Scarica”. Premendolo si apre un menù a tendina dove puoi selezionare il formato in cui scaricare il progetto.

Cliccando invece sulla freccina a destra della scritta “Stampa documento (A4)” puoi scegliere diverse opzioni di condivisione utilizzando i social network tra cui anche Linkdin.

Perfetto, adesso hai tutto quello che ti serve per cominciare. Canva ha tantissime altre funzionalità che scoprirai continuando ad usarlo. Buon lavoro e in bocca al lupo per tutti i colloqui che avrai inviando questo fantastico curriculum!

Che ne dici?

Scritto da

Alessandra Rovetta

Per

Corsidia

I tuoi prossimi Studenti ti stanno già cercando, tu ci sei?